Prestiti senza busta paga: come è possibile ottenerne uno?

I prestiti senza busta paga

I prestiti senza busta pagaI prestiti senza busta paga sono dei finanziamenti che vengono erogati anche senza la necessità, da parte del cliente, di fornire in garanzia all’istituto di credito un contratto di lavoro a tempo indeterminato. Questi prestiti, che in passato venivano erogati con una certa semplicità, sono oggi piuttosto difficili da ottenere.

La crisi economica attualmente in corso, infatti, ha costretto (si fa per dire) le banche a chiudere i rubinetti e ad erogare credito solo a chi è realmente in grado di offrire delle solide garanzie. In sostanza gli istituti di credito hanno visto crescere la percentuale di crediti erogati che non vengono rimborsati e per correre ai ripari sono venuti meno al proprio mandato, ossia quello di finanziare la collettività.

Detto questo è ancora oggi possibile ottenere questi finanziamenti ma le cose sono molto diverse da quanto non fossero 4 o 5 anni fa. Oggi per accedere ai prestiti senza busta paga è necessario rispettare alcuni punti imprescindibili che abbiamo riepilogato in questo breve elenco.

1) Piccole somme di denaro: come è logico che sia in questo particolare momento è impensabile pensare di poter ottenere delle somme di denaro rilevanti senza dare delle solide garanzie alla banca. Per questo è consigliabile non chiedere più di 1000-2000 euro. Oltre tale cifra le possibilità di ottenere un finanziamento senza garanzie reddituali solide è prossimo allo zero.

2) Garanzie alternative: in alcuni casi può essere vantaggioso per il richiedente offrire delle garanzie “alternative” al reddito da lavoro dipendente come, ad esempio, un reddito da locazione o da rendita finanziaria. Anche poche centinaia di euro al mese di entrata da una di queste voci può essere sufficiente alla banca o alla finanziaria per erogarci delle piccole somme di denaro.

3) Cattivi pagatori: un altro aspetto fondamentale è quello di avere una “fedina creditizia” limpida. Non essere segnalati come cattivi pagatori è fondamentale per essere presi in considerazione da un qualsiasi istituto di credito.

In conclusione possiamo dire che ancora oggi è possibile ottenere un prestito senza busta paga a patto che si richiedano piccole somme di denaro, che si offra una garanzia alternativa e che non si abbiano precedenti che possano indurre a pensare l’istituto di credito che non rivedrà i propri soldi.

Facebook Comments

You May Also Like