Il poeta pontino Daniele Campanari protagonista del Beach Poetry

Secondo appuntamento con il Beach Poetry – La poesia in spiaggia – organizzato dall’associazione il Frangipane. Questa volta a rendersi protagonista sabato 23 agosto a partire dalle 19 sulla sabbia dello stabilimento balneare Rive di Traiano di Terracina è il poeta pontino Daniele Campanari che presenta per la prima volta al pubblico la raccolta “In guerra non ci sono mai stato” (Prefazione di Paolo Di Paolo e Nicola Bultrini; Lettere Animate editore – 2014).

“Ha immagini così forti, questo libro, da lasciare quasi storditi. Ti fermi lì, resti incantato per qualche minuto. Non sono mai convenzionali, mai “poetiche” nel senso più prevedibile e stucchevole del termine, sono sempre inconsuete, personali: sono nuove”, dice Di Paolo nelle prime righe di introduzione alle poesie. Immagini nuove, appunto, che si collocano nel contenitore caratteristico di poesia contemporanea. Contenitore nel quale Campanari si era già inserito con la prima raccolta, “Giocatore di whisky Bevitore di poker” (Prefazione di Davide Rondoni; Lettere Animate Editore), pubblicata nel 2013.

“Daniele Campanari non si accontenta mai delle immagini prevedibili, ogni poesia dev’essere una piccola rivoluzione dello sguardo: anche per la più domestica e quotidiana delle situazioni, quando parla di memorie personali, lampi di vita familiare, ruvidi, mai sentimentali; anche quando racconta di una ragazza in treno che legge Shakespeare e ha i capelli un po’ troppo sporchi per sembrare belli”, dice ancora Di Paolo. Ed è proprio lo sguardo, rivolto spesso verso gli uomini, a cui Campanari fa affidamento. Uno sguardo lecito, semplice e diretto che vive per allontanare la noia.

Daniele Campanari

Daniele CampanariÈ nato a Latina nel 1988.
L’esordio in poesia arriva a febbraio 2013 con la raccolta “Giocatore di whisky Bevitore di poker” (Lettere Animate; prefazione di Davide Rondoni). Sempre nel 2013 vince la Coppa Cinelli al premio Latina in Versi. A marzo 2014 riceve il secondo premio al Concorso Internazionale di poesia Castello di Duino (Trieste) e nello stesso anno pubblica “In guerra non ci sono mai stato” (Lettere Animate; prefazione di Paolo Di Paolo e Nicola Bultrini).

Cura e conduce per RadioLuna (Latina) “Lo Squilibrato”, programma che parla di libri. Insegna dizione e comunicazione verbale a Roma in collaborazione con l’Editrice Italia Semplice. Fa parte del Comitato dei Lettori di aphorism.it.
È socio dell’associazione culturale Libero de Libero che ha ideato il Festival di poesia contemporanea verso Libero.

Facebook Comments

You May Also Like