L’Inghilterra ricerca infermieri italiani

Ricerca di lavoro: infermieri

Ricerca di lavoro: infermieriNegli ultimi 10 anni c’è stato un aumento esponenziale dei laureati in infermieristica. A ciò è seguita una contrattura dei posti di lavoro disponibili per gli infermieri. Il risultato scaturito da questo processo è visibile agli occhi di tutti: sempre più infermieri disoccupati. Se in passato l’infermiere era una professione che offriva molti sbocchi lavorativi, ai giorni nostri ciò non è più la verità. Di questo se ne stanno rendendo conto i tantissimi infermieri italiani che ogni anno li laureano rimanendo disoccupati. Da ciò la scelta, per molti di loro, di emigrare all’estero.

Emigrare in Inghilterra come infermieri

In questi anni l’Inghilterra presenta una grande carenza infermieristica. Ciò è dovuto alla politica che è stata adottata negli ultimi anni. A fronte di una carenza di infermieri già radicata si è aggiunta una riduzione dei dei posti disponibili nelle Università e, quindi, meno laureati da poter impiegare nell’ NHS (sistema sanitario inglese). Così è stato deciso di reclutare infermieri stranieri per colmare questa carenza. Infatti negli ultimi hanno sono stati assunti moltissimi infermieri provenienti dalle Filippine, Portogallo, Spagna, Grecia ed anche Italia. Il processo di reclutamento prevede varie fasi.

Prima di tutto è indispensabile iscriversi all’NMC (ordine degli infermieri inglesi) ricevendo il PIN Number (numero identificativo) che vi permetterà di lavorare come infermieri in Inghilterra.

Per lavorare negli ospedali pubblici è necessario superare un colloquio (non esiste il concorso come in italia) che prevede 3 step:

  1. invio della documentazione (CV,Cover letter, reference letter ecc)
  2. pre-screening telefonico, colloquio telefonico informale per valutare il livello di lingua e le attitudini alla posiizone lavorativa in esame
  3. colloquio vero e proprio, una parte scritta di drug calculatione (diluizione dei farmaci) e casi clinici, ed una parte orale con i manager dell’ospedale.

Se sarete idonei riceverete un’offerta di lavoro.

Facebook Comments

You May Also Like